Caro bollette

Come, spero proprio sia giunta a tutti se non la consapevolezza almeno l’informazione, il costo delle bollette di luce & gas è ormai fuori controllo e fuori portata.

Principalmente a causa di un costo della materia prima, schizzata a prezzi mai visti quindi “fuori controllo” (leggi l’andamento del PUN, che a dicembre 2021 è aumentato del 500 % rispetto a settembre 2020)

Settembre 2020 0,048 €/KWh e Dicembre 2021 0,28 €/KWh.

Anche i costi del Gas (nel I trimestre 2022 quasi il doppio rispetto al I trimestre 2021) non hanno scherzato.

Se Arera (ovvero “Lo Stato”) dichiara ufficialmente aumenti in bolletta, a Gennaio, del 55% per l’energia elettrica e del 41,8 % per il gas, rispetto al già esoso quarto trimestre 2021 è inevitabile CHE AUMENTINO LE BOLLETTE anche dei fornitori più convenienti.

Dunque, ti senti spalle al muro?

Hai ragione! Di fatto siamo tuttə spalle al muro SE NON FACCIAMO NULLA.

E non è semplice comprendere cosa sia meglio fare.

Cosa non fare:

Non cambiare fornitore in seguito a telefonate, mai come ora ti racconteranno palle dandoti l’illusione di poterti salvare.

Non impazzire a “tagliare i consumi”, certo, se già hai agito in tal senso. (Se vuoi suggerimenti pratici e concreti, non esitare a contattarmi).

Non cercare di interpretare le tue bollette: impresa persa in partenza e inutile. Perché oggi i costi sono stabiliti altrove. In modo ambiguo (volutamente?).

Non disperare, e fatti seguire da chi si occupa da ogni proprio di questo settore.

Contattami, passa a PEF Power per avere maggiori rassicurazioni e per usufruire della mia consulenza gratuita anche nella valutazione di interventi di efficientamento, scontati dai bonus. Con lo sconto in fattura e chiavi in mano.

Inizia da qui, se hai chiaro quanto hai letto.

Manda le tue richieste via WhatsApp al 370 trecentosei 70 diciannove.

Like me!