Questa è la mia bolletta

So che diffidi, e fortemente, di qualsiasi informazione ti giunga sulla bontà di un fornitore.

Poi, regolarmente, finisci per passare con quello che te la mette giù più accattivante. Ora è il prezzo della materia energia più basso, ora non ti fa pagare le accise, oppure ti assicura che non dovrai più avere a che fare col distributore locale.

Qui, adesso, non voglio parlare delle pratiche truffaldine sanzionate regolarmente, e regolarmente perpetrate, da tanti fornitori di energia. Voglio illustrati com’è che, il MIO FORNITORE, mi sconta la bolletta.

La mia bolletta Pef Power

Come vedi, il totale di questo mese fatturato è di 86,89€ con i 9,00€ di rata canone RAI.

E vedi anche che, invece, ho pagato 71,29€. Perché nella mia bolletta ci sono 5,60€ scontati per Energy Back (ho parlato di Pef Power a mia sorella, luce e gas. A mia zia, luce e gas. Tre mie amiche, luce e gas. Più il negozio dove, abitualmente, passo per la cancelleria).

Tutto qui? Sì, certo! Sono una consulente non una venditrice 🙂 e mi piace aiutare i clienti ad avere il proprio energy back.

Da 86,89€ che dovevo pagare, ai 71,29€ che ho pagato, ci sono arrivata con gli altri 10€ che, ogni mese e per 5 anni, l’azienda mi scala dalla fattura, perché tre anni fa ho fatto da lei installare una bella p.d.c per l’a.c.s.

Ecco, quello che faccio, per te che vuoi passare a Pef Power, è anche questo: ti aiuto a scalare denaro dalla tua bolletta.

Chiamami, oppure vai direttamente al link, e mettimi alla prova da subito.

Like me!