turned on desk lamp

La mia bolletta elettrica, unica e scontata

Da molti anni, sin da quando si è avviato il ramo aziendale per la fornitura di energia e gas a famiglie e aziende, sono cliente.
Ho visto migliorare la gestione dei clienti, ho visto dagli errori crescere la sicurezza.
Ho aiutato famiglie e aziende io stessa, a risparmiare e diminuire consistentemente il proprio impatto ambientale!

Posso dire questa è la parte più bella, della mia lunga attività di analista/consulente energetica, dal 2010 a oggi.

Perché quella legata, invece, all’efficientamento, mi ha riportata ai tempi del mio esame di stato per l’Ordine dei Geometri: un fastidio indissolubile per i ritardi burocratici e le trafile kafkiane, e un’amore appassionato per le abitazioni, per il miglioramento di interni, per la ristrutturazione, l’ottimizzazione, la tecnologia applicata al comfort, i materiali, l’innovazione edilizia.

Fastidio, così forte da ostacolare amore e passione.

crates mounted on wall
Photo by Lisa Fotios on Pexels.com

Anche se il risparmio vero e proprio l’ho realizzato efficientando.
Infatti, sopportando il tedio di burocrazia e lungaggini grazie alla collaborazione con Progetto Energia Futura, ho efficientato addirittura prima del fatidico 110% e ho eliminato la fornitura del gas da circa 5 anni.
Significa che ho a) risparmiato almeno 8.000€ di bollette del gas, b) risparmiato, autocconsumando diciamo un terzo di quanto prodotto (che ammonta a circa 23 MWh), c) incassato incentivi del 5° conto energia d) evitato emissioni di CO2…

Tante belle cose, non entrerò nei dettagli. Ma tra quel che ho scelto di fare io, gradualmente (l’impianto fotovoltaico, la piastra induzione, la pompa di calore, il riscaldamento…) e la fornitura di energia esclusivamente da fonti rinnovabili, ho fatto la mia parte.

Ora, se vuoi provare Pef Power, usa questo link.

Per lo stress management, segui la Pagina FB Energy and Wellness e rimani aggiornata/o.

Sarà un anno molto interessante

Come ho fatto io, negli anni, con questo risultato:

Like me!