man in white shirt using macbook pro

Lavoro dipendente sempre più giù ma l’alternativa non la si vuol vedere

Il Sole 24 ore pubblica, il 14 dicembre 2023, questa analisi:

Tra il 1991 e il 2022 i salari reali in Italia sono rimasti sostanzialmente al palo con una crescita dell’1% a fronte del 32,5% in media registrato nell’area Ocse. È quanto emerge dal Rapporto Inapp presentato oggi secondo il quale il dato è legato anche alla bassa produttività del lavoro, cresciuta comunque più delle retribuzioni. Nella distribuzione del reddito si vede una caduta crescente della quota dei salari sul Pil e una crescente quota dei profitti (ormai stabilizzata su valori rispettivamente del 40% e del 60%)

Leggi sul sito de Il Sole

Come ho già accennato in questo articolo siamo tutti consapevoli che il lavoro dipendente, salvo per alcune posizioni sempre meno disponibili, non paga. Non bene.

cow on field
Photo by Pixabay on Pexels.com

Tuttavia, quando accenno alla possibilità di svolgere un’attività meritocratica, premiante, soddisfacente, etica e alla portata di chiunque abbia voglia di cambiare (in meglio) le proprie condizioni economiche e personali (parlo di autostima, di frequentare un buon ambiente accogliente e stimolante, di avere certezze…) mi sento spesso osservata con gli occhi della mucca che guarda il treno che passa! 🙂

Lo capisco, davvero! Ed è per questo che cerco sempre di parlarne introducendo l’argomento con garbo.
Comprendo che, la resistenza, non sia tanto nei miei confronti quanto verso un sistema Paese che ha sfinito anche il più tenace entusiasmo, prendendo a bastonate chiunque volesse di più. E non sto facendo polemica sterile: lo lascia intendere il Rapporto succitato!

Capisco anche la diffidenza verso tutto quel mondo, non proprio limpido e onesto, di venditori e venditrici d’assalto. L’ho odiato anch’io, l’ho studiato, l’ho fatto oggetto di ricerche.

C’è però una grande verità, mi pare, che sostiene questa forza che tiene persone potenzialmente straordinarie lontano da un’opportunità assolutamente perfetta. Si tratta di una scarsa conoscenza del sistema del network marketing, e di una diffusa mancanza di autostima. Che in trent’anni, emerge sempre dalla ricerca, ha portato milioni di persone a rassegnarsi di non dover valere nulla; che hanno abbassato il livello delle proprie prestazioni lavorative perché, tanto, ad un aumentato impegno non avrebbe corrisposto una giusta remunerazione.

La scarsa conoscenza del SISTEMA finanziario del NM va a braccetto con il non sapere che esiste un sistema comprovato di business in grado di mostrarti – passo passo – quel che è necessario fare per ottenere risultati.

Quei risultati che, talvolta, qualche improvvisato networker, ha voluto farti credere che sarebbero arrivati così, senza nulla fare se non prendendo il codice 🙁

MA sono qui per te, per mostrarti LA POSSIBILITA’ di affrancarti da un lavoro che non ti soddisfa, ma anche dal lavoro che ti soddisfa economicamente rubandoti, però, tutto il tempo che hai e impedendoti di stare con chi ami, di viaggiare, di rilassarti.

E te la mostro SENZA ALCUNA ASPETTATIVA, perché la mia intenzione – da sempre E da quando ho incontrato questa soluzione definitiva ancor più – è di lavorare e collaborare esclusivamente con persone che condividano le mie prospettive e rispettare chi desideri altro. Mettendomi a disposizioni di chi desidera altro, pur ricercando qualità nei prodotti nei prodotti di cui fa uso, e che fanno parte della mia attività. Consolidata e affidabile.

REMARE ASSIEME verso una meta condivisa, rende il lavoro un’esperienza piena di soddisfazioni.

E avere una consulenza chiara, onesta e sicura per il proprio benessere e il proprio life style è altrettanto desiderabile.

Si chiama, in gergo, WIN WIN. “Vinciamo” tutte e tutti. Sia che tu abbia voglia di sperimentarti, per una vita più ricca di buone relazioni e denaro. Sia che tu abbia voglia di usare prodotti per la casa, per la bellezza e la tua forma fisica al top!

Quindi, termino il discorso su questo blog e aspetto che tu mi contatti, usando il pulsante verde qui sotto. Anche subito, non temere di disturbarmi! Rispondo sempre, e leggo in orario d’ufficio i messaggi che mi giungono anche nottetempo.

Like me!