round black wooden table surrounded by people

Uso prodotti cosmetici da quando andavo alle superiori

Ovviamente, all’epoca non disponevo di molto denaro, perché studiavo e quel che guadagnavo lavorando d’estate, mi serviva per uscire e avere un minimo di indipendenza. Quindi usavo marche pubblicizzate ma non proprio di qualità. Non porcherie, no questo no. Ma nemmeno top di gamma.

Poi, crescendo e iniziando a guadagnare, sono passata a poche-ma-buone. Anche perché ho una pelle molto selettiva. Impossibile sopportare fondotinta, impossibile spalmare roba chimica e così via, pena fastidio, prurito, rossori… fortunatamente ho un buon incarnato.

La stessa cosa dicasi per ombretti, matite, mascara… solo ipoallergenici.

Da ragazzina avevo maggior tolleranza, ma dai vent’anni in poi, è stata una scelta di qualità e di salute inevitabile.

Così, assecondando queste esigenze, ho conosciuto personalmente aziende produttrici bio e naturali. Che però non incontravano il mercato, ancora immaturo in quella sensibilità e consapevolezza verso gli ingredienti sostenibili e non derivati dal petrolio.

Erano troppo piccole, troppo locali per poter resistere in un mercato sempre più globale e di consumo.

Con il mio lavoro in televisione sono stata protagonista di televendite, di sigle e ho persino condotto telegiornali. Non vi racconto la fatica per tenere su il trucco!

Che lì si, che è necessario.

Perché, anche se a trent’anni la pelle sta ancora alla grande, l’effetto delle luci per le riprese ha un po’ quella sfumatura… sai quando ti siedi, dalla parrucchiera, davanti a quegli enormi specchi, e ti spaventi guardando la tipa che rifletti? Sì, sono le luci! Servono a chi ti deve lavorare i capelli per vederci bene, vedere tutto, ma a te ti trasformano in una via di mezzo tra Nosferatu e nonna Abelarda 😀

Perciò, anche per lavoro, ho sempre faticato a trovare i prodotti giusti per me.
Fino a che non sono arrivata a Chanel e Cardin, e Clinians naturalmente. Costosi ma, guarda un po’, sopportati dalla mia sig.ra pelle. Un po’ come i gioielli: non sopporta altro che oro e platino… nacqui principessa, poi mi persi tra una cosa e l’altra 😀

Fin qui la mia storia, perché come solito ti racconto la mia esperienza diretta, prima. Quella studiata e provata, subito dopo.

E passiamo all’attualità! La vuoi sapere qual è la cosa migliore che mi è capitata nel 2023?
Ritrovare amici e prodotti eccezionali! Col Sistema migliore al mondo.

Parlo della mia up line, del suo marito e di Artistry.

Siccome sono anche una persona riservata 😉, approfondirò solo di Artistry, come ti avevo promesso.

Citandoti, per non caricarti di informazioni, due prodotti che si stanno prendendo cura della mia pelle, come fossero di Pier 😉 e che fanno parte anche di questo eccezionale kit:

Holistic Beauty Solution - Firming Artistry™

Si tratta della Mousse di pulizia viso e della Crema notte.
Vediamole:

Artistry Skin Nutrition Detergente in Schiuma

Come saprai, se c’è sapone la pelle sensibile “tira” e si fa fatica a sciacquare bene.
Non appena esce dall’erogatore invece, questo detergente privo di sapone forma una piacevole schiuma soffice e spumosa che agisce in modo rapido e pratico, risciacquandosi con la massima facilità. La sua formulazione è stata studiata attentamente per contribuire a mantenere il pH della pelle al livello ottimale.

La Mousse Detergente agisce senza stressare la pelle e aiuta a eliminare le cellule morte, lasciando una sensazione di morbidezza e benessere.

Contiene una miscela brevettata negli Stati Uniti* di Shiso Perilla e Aloe Vera che calma e lenisce la pelle.

  • Formula Artistry™ Clean Beauty, ovvero SENZA oli minerali, parabeni, ftalati e tensioattivi a base di solfati
  • Prodotto registrato presso la Vegan Society, privo di ingredienti di origine animale, non testato sugli animali
  • Non stressa e non inaridisce la pelle
  • Con pH bilanciato e privo di sapone
  • Prodotto dermatologicamente testato e sottoposto a test allergologici
  • Prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, anche sensibili
  • Formula biodegradabile

Ingredienti:

  • Seme di Chia Bianca coltivato da Nutrilite™ – Presente in tutti i prodotti della linea Artistry Skin Nutrition™, contiene potenti fitonutrienti che contribuiscono a nutrire e proteggere visibilmente il benessere e la bellezza della pelle.
  • Shiso Perilla – Un estratto botanico che svolge un’azione lenitiva sulla pelle.
  • Amminoacidi – Agenti detergenti delicati che rimuovono le impurità in modo non aggressivo.

Crema Effetto Ultra Lifting Artistry Skin Nutrition™

Dona un aspetto più compatto alla pelle rilassata, rendendo meno visibili i segni di espressione, le rughe più profonde e le discromie. Riattiva il naturale processo di riparazione della pelle per un sostegno più robusto

  • Distende, rassoda e leviga la pelle attenuando i segni dell’invecchiamento più marcati
  • Offre un picco immediato di idratazione rivitalizzante, seguito da 24 ore di idratazione prolungata
  • I pori risultano più piccoli e la luminosità della pelle aumenta
  • Protegge dalle irritazioni causate dall’inquinamento
  • Prodotto ideale per tutti i tipi di pelle, in particolare per quelle secche e molto secche.
  • Prepara la pelle all’applicazione del make-up

Quello che posso fare, adesso, è invitarti

a contattarmi con WhatsApp, anche ora se vuoi! Ti risponderò appena leggerò il tuo messaggio

A provare questo kit più piccolo, a meno di 60€

(certo che lo uso! Guarda qui)

E a provare (le mie clienti sanno che vanno sul sicuro) il kit della foto iniziale che contiene anche:

Lozione Rassodante Per Il Corpo Artistry Signature Select™

Set Massaggio Viso E Corpo Artistry™

Siero Vitamina C+HA3 Acido Ialuronico Artistry Skin Nutrition™

Maschera Illuminante Artistry Signature Select™

Biotina C Plus Nutrilite™

Come scrivevo, le mie clienti lo sanno. Se vuoi andare sul sicuro anche tu, se vuoi farti un regalo stupendo, se vuoi avere risultati visibili, se vuoi avere la possibilità di restituire un prodotto, nel caso non ti soddisfi pienamente, ecco che qui ti mostro come fare: registrati come cliente.

Like me!