Uso prodotti cosmetici da quando andavo alle superiori

round black wooden table surrounded by people

Ovviamente, all’epoca non disponevo di molto denaro, perché studiavo e quel che guadagnavo lavorando d’estate, mi serviva per uscire e avere un minimo di indipendenza. Quindi usavo marche pubblicizzate ma non proprio di qualità. Non porcherie, no questo no. Ma nemmeno top di gamma.

Poi, crescendo e iniziando a guadagnare, sono passata a poche-ma-buone. Anche perché ho una pelle molto selettiva. Impossibile sopportare fondotinta, impossibile spalmare roba chimica e così via, pena fastidio, prurito, rossori… fortunatamente ho un buon incarnato.

La stessa cosa dicasi per ombretti, matite, mascara… solo ipoallergenici.

Da ragazzina avevo maggior tolleranza, ma dai vent’anni in poi, è stata una scelta di qualità e di salute inevitabile.

Così, assecondando queste esigenze, ho conosciuto personalmente aziende produttrici bio e naturali. Che però non incontravano il mercato, ancora immaturo in quella sensibilità e consapevolezza verso gli ingredienti sostenibili e non derivati dal petrolio.

Erano troppo piccole, troppo locali per poter resistere in un mercato sempre più globale e di consumo.

Con il mio lavoro in televisione sono stata protagonista di televendite, di sigle e ho persino condotto telegiornali. Non vi racconto la fatica per tenere su il trucco!

Che lì si, che è necessario.

Perché, anche se a trent’anni la pelle sta ancora alla grande, l’effetto delle luci per le riprese ha un po’ quella sfumatura… sai quando ti siedi, dalla parrucchiera, davanti a quegli enormi specchi, e ti spaventi guardando la tipa che rifletti? Sì, sono le luci! Servono a chi ti deve lavorare i capelli per vederci bene, vedere tutto, ma a te ti trasformano in una via di mezzo tra Nosferatu e nonna Abelarda 😀

Perciò, anche per lavoro, ho sempre faticato a trovare i prodotti giusti per me.
Fino a che non sono arrivata a Chanel e Cardin, e Clinians naturalmente. Costosi ma, guarda un po’, sopportati dalla mia sig.ra pelle. Un po’ come i gioielli: non sopporta altro che oro e platino… nacqui principessa, poi mi persi tra una cosa e l’altra 😀

Fin qui la mia storia, perché come solito ti racconto la mia esperienza diretta, prima. Quella studiata e provata, subito dopo.

E passiamo all’attualità! La vuoi sapere qual è la cosa migliore che mi è capitata nel 2023?
Ritrovare amici e prodotti eccezionali! Col Sistema migliore al mondo.

Parlo della mia up line, del suo marito e di Artistry.

Siccome sono anche una persona riservata 😉, approfondirò solo di Artistry, come ti avevo promesso.

Citandoti, per non caricarti di informazioni, due prodotti che si stanno prendendo cura della mia pelle, come fossero di Pier 😉 e che fanno parte anche di questo eccezionale kit:

Holistic Beauty Solution - Firming Artistry™

Si tratta della Mousse di pulizia viso e della Crema notte.
Vediamole:

Artistry Skin Nutrition Detergente in Schiuma

Come saprai, se c’è sapone la pelle sensibile “tira” e si fa fatica a sciacquare bene.
Non appena esce dall’erogatore invece, questo detergente privo di sapone forma una piacevole schiuma soffice e spumosa che agisce in modo rapido e pratico, risciacquandosi con la massima facilità. La sua formulazione è stata studiata attentamente per contribuire a mantenere il pH della pelle al livello ottimale.

La Mousse Detergente agisce senza stressare la pelle e aiuta a eliminare le cellule morte, lasciando una sensazione di morbidezza e benessere.

Contiene una miscela brevettata negli Stati Uniti* di Shiso Perilla e Aloe Vera che calma e lenisce la pelle.

  • Formula Artistry™ Clean Beauty, ovvero SENZA oli minerali, parabeni, ftalati e tensioattivi a base di solfati
  • Prodotto registrato presso la Vegan Society, privo di ingredienti di origine animale, non testato sugli animali
  • Non stressa e non inaridisce la pelle
  • Con pH bilanciato e privo di sapone
  • Prodotto dermatologicamente testato e sottoposto a test allergologici
  • Prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, anche sensibili
  • Formula biodegradabile

Ingredienti:

  • Seme di Chia Bianca coltivato da Nutrilite™ – Presente in tutti i prodotti della linea Artistry Skin Nutrition™, contiene potenti fitonutrienti che contribuiscono a nutrire e proteggere visibilmente il benessere e la bellezza della pelle.
  • Shiso Perilla – Un estratto botanico che svolge un’azione lenitiva sulla pelle.
  • Amminoacidi – Agenti detergenti delicati che rimuovono le impurità in modo non aggressivo.

Crema Effetto Ultra Lifting Artistry Skin Nutrition™

Dona un aspetto più compatto alla pelle rilassata, rendendo meno visibili i segni di espressione, le rughe più profonde e le discromie. Riattiva il naturale processo di riparazione della pelle per un sostegno più robusto

  • Distende, rassoda e leviga la pelle attenuando i segni dell’invecchiamento più marcati
  • Offre un picco immediato di idratazione rivitalizzante, seguito da 24 ore di idratazione prolungata
  • I pori risultano più piccoli e la luminosità della pelle aumenta
  • Protegge dalle irritazioni causate dall’inquinamento
  • Prodotto ideale per tutti i tipi di pelle, in particolare per quelle secche e molto secche.
  • Prepara la pelle all’applicazione del make-up

Quello che posso fare, adesso, è invitarti

a contattarmi con WhatsApp, anche ora se vuoi! Ti risponderò appena leggerò il tuo messaggio

A provare questo kit più piccolo, a meno di 60€

(certo che lo uso! Guarda qui)

E a provare (le mie clienti sanno che vanno sul sicuro) il kit della foto iniziale che contiene anche:

Lozione Rassodante Per Il Corpo Artistry Signature Select™

Set Massaggio Viso E Corpo Artistry™

Siero Vitamina C+HA3 Acido Ialuronico Artistry Skin Nutrition™

Maschera Illuminante Artistry Signature Select™

Biotina C Plus Nutrilite™

Come scrivevo, le mie clienti lo sanno. Se vuoi andare sul sicuro anche tu, se vuoi farti un regalo stupendo, se vuoi avere risultati visibili, se vuoi avere la possibilità di restituire un prodotto, nel caso non ti soddisfi pienamente, ecco che qui ti mostro come fare: registrati come cliente.

Usare gli integratori, se sono quelli buoni, è cosa giusta e intelligente

woman surrounded by sunflowers

L’età anagrafica (qualunque, a dire il vero), l’epoca complicata (sapevamo che l’era digitale ci avrebbe messo a dura prova), lo stress o il disagio addirittura.

Non c’è niente di male, a voler stare bene usando integratori SANI ed efficaci. Purtroppo, c’è un sacco di gente che usa “altro” [da farmaci, alcool, droghe più o meno pesanti o anche il cibo spazzatura, per citare qualche alternativa] e finisce per rovinare in dipendenze ben poco risolutive!

Vogliamo riassumere la situazione in cui, chi più e chi meno, ci troviamo tutte/i?

1) ALIMENTAZIONE: mangiamo troppo, comunque. Mangiamo male, spesso. Mangiamo 💩 perché non tutti abbiamo a portata di spesa i negozi bio, prodotti sicuri e NON trattati industrialmente, chimicamente. [vuoi approfondire?]

2) STILE DI VITA: non è uno stile di vita SANO lavorare senza sosta, ma anche senza una gioia, e figuriamoci senza una buona remunerazione. NON è sano avere relazioni stressanti, ma purtroppo sono sempre di più le persone incapaci di gestire con educazione le minime, basilari, cose della vita “sociale”.

3) RESPIRIAMO una miscela di gas, polveri sottili e pollini, il più delle volte, per strada [quanti sono?] e – non ci avevi mai pensato? – ancor più in casa! [dai un’occhiata, se vuoi approfondire].

4) INTEGRATORI pessimi (che compriamo compulsivamente al supermercato, al negozio generalista, da chi ci vuole/deve vendere per forza quello lì e, cosa ancor più pericolosa, che acquistiamo su internet!) [pericolosi, perfino] minano la salute quanto le fiducia.

5) STARE MEGLIO, stare bene, è il modo migliore per fare scelte migliori, per vivere meglio, per avere migliori relazioni e più soddisfazioni.

Ecco, per questo e per altri miei personali motivi, 🙂 mi occupo volentieri di cose che FANNO STARE BENE. 😍

Per questo, e per altri motivi di salute, uso gli integratori Nutrilite.

E posso farli avere anche a te, con serietà, semplicità e con la garanzia totale sul tuo acquisto.

Vogliamo riassumere anche come si fa? 🙂

Clicca qui per registrarti come CLIENTE (la registrazione è una cosa necessaria e normale, negli acquisti online. Per qualsiasi acquisto online, quindi procedi con tranquillità); in questo caso ti assicuri anche la mia disponibilità per avere il collegamento diretto con l’Azienda.

Compila le varie caselle (dovrai indicare il tuo indirizzo e-mail, nome e cognome, numero di telefono cellulare e le solite cose).

Conferma la registrazione, guardando nella tua casella di posta, perché riceverai una e-mail che ti chiederà di cliccare il link.

Comincia a guardare sul sito cosa è di tuo interesse, se vuoi seguire le mie indicazioni puoi dare un’occhiate tra le schede dei prodotti che ho pubblicato IN QUESTA CATEGORIA.

Procedi con l’acquisto (dai 50€ in poi NON DEVI PAGARE LE SPESE DI SPEDIZIONE) e contattami senza indugio per avere informazioni prima, durante e dopo il tuo ordine.

Mi contatti velocissimamente tramite WhatsApp anche ora, da qui

Se, poi, vivi dalle parti di Bologna e di Cesena, possiamo incontrarci E puoi anche decidere di provare le sedute di stress management che, dalla metà degli anni ’90 del secolo scorso, metto a disposizione. E delle quali puoi avere notizie in più, se dai un’occhiata al sito di Accademia EnerGeo. 🙂

Quali sono gli aspetti positivi di una attività indipendente con il network marketing

woman in white blazer holding tablet computer

Intraprendere un’attività indipendente con il sistema del network marketing offre una serie di motivazioni positive che potrebbero influenzare la tua decisione. Ecco alcuni vantaggi principali:

  1. Libertà e flessibilità: Lavorando nel network marketing, hai l’opportunità di essere il tuo capo e di gestire i tuoi orari di lavoro. Puoi organizzare la tua giornata in base alle tue preferenze personali e alle necessità della tua famiglia.
  2. Potenziale di guadagno illimitato: A differenza di un lavoro tradizionale, nel network marketing non ci sono limiti di guadagno. Più sforzi compi e più successo otterrai. Hai la possibilità di creare una fonte di reddito passivo e di costruire una squadra di collaboratori che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.
  3. Sviluppo personale e professionale: Il network marketing ti offre l’opportunità di sviluppare abilità preziose come il pensiero strategico, la comunicazione efficace e la leadership. Questa esperienza può migliorare le tue competenze in vari aspetti della vita e può essere applicata anche in altre aree professionali.
  4. Supporto e collaborazione: Nella maggior parte delle aziende di network marketing, troverai una comunità di persone che condividono gli stessi obiettivi e che sono disposte ad aiutarsi reciprocamente. Questo ambiente di supporto ti darà la possibilità di lavorare in squadra e di imparare dagli altri.
  5. Prodotti di qualità: Spesso le aziende di network marketing offrono prodotti di qualità superiore che realmente apportano benefici alle persone. Essere un distributore di questi prodotti ti permette di fare la differenza nella vita delle persone promuovendo articoli che ritieni positivi e utili.
  6. Opportunità di crescita: Nel network marketing, avrai l’opportunità di crescere professionalmente e di passare a ruoli di leadership più alti. Questo ti permette di ampliare le tue responsabilità, di affinare le tue competenze manageriali e di creare ulteriori opportunità di guadagno.

Ricorda che il network marketing richiede impegno, perseveranza e dedizione. Tuttavia, se sei disposto a mettere in pratica queste caratteristiche e a fare i sacrifici necessari, questa attività può offrirti numerose opportunità di successo e realizzazione personale.

Se vuoi parlarne, con me e con chi da anni vive con successo (economico, personale, di relazioni e riconoscimenti), ti invito a contattarmi! Usando preferibilmente WhatsApp, così posso esserti utile compiutamente e non rischi che non ti risponda perché non sei ancora tra i miei contatti 🙂

Scegliere quale fornitore di energia, luce e gas / 1

CONTROLLARE I CONSUMI

Quando vai al supermercato, per esempio al reparto frutta e verdura, acquisti in linea di massima ciò che ti eri prefissata/o poi, può capitare, ti salta agli occhi UN PREZZO vantaggioso, e allora magari prendi anche quel prodotto lì.
Ma perché, con l’energia elettrica e il gas, non possiamo fare così?

Leggi tutto “Scegliere quale fornitore di energia, luce e gas / 1”

Gli aumenti dell’energia

six solar panels

Abbiamo iniziato il 2021 con un costo, per l’energia elettrica, di 50€/MWh (0,05€/KWh) e lo abbiamo finito con 200€/MWh (0,20€/KWh) all’ingrosso. Ossia, il PUN (prezzo unico nazionale).

Facendo un banale calcolo con le proporzioni (programma di terza media, direi), stiamo parlando di un aumento del 400% (100 : 0,05 = x : 0,20). Cioè 0,05 + 400% = 0,20.

Significa che, se in gennaio 2021 avete consumato 300 KWh, di energia avete speso 15€ (più tutte le altre spese che elenco qui di seguito) mentre gli stessi 300 KWh che avete consumato in dicembre 2021, li avete pagati 60€ (più tutto il resto che segue).

Leggi tutto “Gli aumenti dell’energia”

Superbonus 110% aggiornamento novembre 2021

blue and white striped textile

Se ti dico che seleziono i clienti, che non a tutti decido di far intraprendere il percorso del 110% e che i rimaneggiamenti su di un dispositivo di legge che è riuscito a dare respiro a proprietari e aziende del settore, sono IMBARAZZANTI?

Uno Stato che, piuttosto che attuare una rete di CONTROLLI SERI e di comminare SANZIONI CERTE, rimaneggia dilettantisticamente e ideologicamente un bonus eccezionale, dove tutti vincevano (nonostante banche allucinate, dipendenti pubblici inefficienti, tecnici impreparati!) è inqualificabile.

Bene, dopo questo piccolo ma sentito sfogo personale, ti comunico che SE HAI UN IMMOBILE da efficientare, e vuoi finalmente sapere se puoi sistemarlo beneficiando del 110%, o del 65% oppure del 50% di SCONTO FISCALE, c’è una sola, SERIA, SICURA ED EFFICACE azione che ti posso proporre: LO STUDIO DI FATTIBILITA’.

Ovvero: ci sentiamo, mi fai dare un’occhiata all’immobile, alle planimetrie e alle bollette (per analizzare le esigenze energetiche) e ti comunicherò se ti conviene tirar fuori, momentaneamente, 1.900€ per fare lo studio di fattibilità (l’analisi approfondita che ci dirà con SICUREZZA come puoi muoverti) e che, in caso positivo, ti farà ottenere CHIAVI IN MANO, cioè senza pensieri, i lavori incluso la cessione del credito. Con preventivo lavori, costo pratica e benefici.

Oppure ti dirò che no, non hai i requisiti per il 110% ma puoi comunque efficientare (aumento di comfort e di valore del tuo immobile) con lo sconto del 65% in fattura.

Oppure puoi “solo” installare un ottimo impianto fotovoltaico, con batterie, spendendo solo la metà. In questo caso, per dare un’idea di quel che andresti a spendere e a installare, racconto sempre del mio piccolo impianto, installato 10 anni or sono. Taglia 2 KWp scarsa (1,88), con optimizer. Ci ho speso quello che, oggi, spendi tu per installare un 6 KWp con batterie!

E TI SARANNO RESTITUITI I 1900€ se non sarai idoneə al 110%.

Perciò, contattami pure SUBITO! Qui non c’è tempo da perdere! 😉

Auto lettura strumento di tutela

Il contatore dell’energia elettrica

Succede anche a te, di trovare bollette sballate, con consumi fuori misura, e di dover quindi pagare di più, o molto di più, di quel che dovresti?

E dopo sei mesi/un anno, di ricevere bollette “a conguaglio”?

E, probabilmente, ti sarai chiesto perché, visto che ormai lo sanno tutti, che i contatori sono letti da remoto. Com’è possibile che il tuo fornitore ti faccia pagare di più, che non legga i dati reali del contatore quando serve.

Se non hai trovato una risposta sensata, posso aiutarti.

Leggi tutto “Auto lettura strumento di tutela”

energia e bollette: eliminare i call center

crop businessman giving contract to woman to sign

Cliente informato, cliente soddisfatto…

Non è esattamente così, in realtà. Non al 100% e non nell’ambito delle forniture di energia elettrica e gas.
Perché, naturalmente, molte persone sono restie anche alle informazioni. Un po’ per pigrizia e soprattutto per disillusione; le tante “fregature”, “giri di parole” e ambiguità subite le hanno fatte riparare nel “non mi fido di nessuno” e “meglio continuare a buttare un po’ di denaro, che essere nuovamente fregato”.

Peccato, perché come ho sempre dimostrato, è molto più deleterio mantenere un contratto luce e gas non conveniente piuttosto che sfruttare le opportunità che il mercato libero dell’energia offre. Mi spiego meglio: è buona cosa cambiare fornitore, specialmente se si è ancora in vecchie forniture definite da ARERA.

Ma, davvero, non posso biasimare chi detesta i call center e le bollette incomprensibili, e finisce per pensare che “sono tutti così”. Non biasimo, perché io stessa sono consumatrice, ovviamente io stessa sono stata gabbata e, pur conoscendo bene l’argomento, io stessa combatto con i call center inopportuni.

A tal proposito, ti illustro il mio infallibile metodo per rendere al minimo il disturbo che arrecano.

Leggi tutto “energia e bollette: eliminare i call center”

Bollette, la stangata di luglio c’è chi non la subirà

QUESTO ARTICOLO DATA 2021

Come preannunciato dai vari giornali, e ricordato da ilSole24ore il 1 luglio 2021, ci sarà un ulteriore aumento delle bollette di luce e gas.

Prendi le tue ultime bollette, fai il conto di quant’è.

Ovviamente l’aumento sarà maggiore per le utenze domestiche (che pagano in parte anche per i consumatori energivori, e non entriamo nel discorso).

Ovviamente, finirai per fartene una maledetta ragione. Quei 5€ al mese in più… che vuoi che sia. Beh! Sono 60€ all’anno. 60€ qui, 60€ là, ammetterai che si fa presto, a finire lo stipendio.

Ovviamente… ma poi, perché ovviamente, quando con una semplice e facile decisione puoi uscire dal tunnel delle bollette incontrollabili e della CO2?

Sì, CO2 ovvero biossido di carbonio, comunemente noto come anidride carbonica. Un gas naturale, innocuo che crea l’effetto serra, e come spiega ReteClima:

l’effetto serra è il fenomeno di termoregolazione naturale della Terra, che permette condizioni termiche idonee alla nascita ed al mantenimento della vita terrestre. Una sorta di “maglione naturale”, insomma, che grazie ad un complesso bilancio termico mantiene una temperatura relativamente omogenea e costante su tutta la crosta terrestre.

Una temperatura che però può aumentare anche e soprattutto in ragione dell’emissione antropica di CO2 e degli altri gas ad effetto serra….portando ad un riscaldamento non naturale del clima globale, eccessivo e pericoloso: il riscaldamento climatico!

Rete clima
Leggi tutto “Bollette, la stangata di luglio c’è chi non la subirà”

Più tempo e meno burocrazia.

Superbonus 110%: il Governo assicura la proroga al 31 dicembre 2023 e sarà sufficiente la CILA per tutti gli interventi. Non dovremo, quindi, fare le corse per ottenere il denaro in sconto.

Inoltre, la comunicazione inizio lavori asseverata (CILA) sarà sufficiente (tranne che per demolizione e ricostruzione).

Quindi, chi ha i requisiti per ottenere lo sconto 110% , e non verifica la fattibilità, commette un grosso errore finanziario.

Gli interventi per efficientare il tuo immobile (per ridurre cioè gli sprechi energetici in bolletta, aumentando comfort e valore) a costo irrisorio, sono sicuri, efficaci e veloci. Con la possibilità di beneficiare dello sconto in fattura. Niente trafila burocratica col Comune e nemmeno con la banca. Garanzie e zero pensieri.

Prima, però, devi entrare in contatto con uno studio tecnico che si occupi specificamente di efficientamento e di bonus fiscali.  Che abbia una filiera certa per poterti garantire lo sconto in fattura e/o lo sgravio fiscale.

Che disponga di una serie di fornitori con magazzino, qualità e ottima installazione. E di finanziatori, visto che, con lo sconto in fattura, in cambio della tua cessione del credito, dovranno anticipare tutte le spese.

Se conosci già chi possa darti tutto ciò, chiedigli subito un appuntamento.

Leggi tutto “Più tempo e meno burocrazia.”